AGNELLO ARROSTO


Agnello arrosto con punte di asparagi e polenta di farro
Il menù perfetto per la tua Pasqua!

Non c’è tradizione che si rispetti, senza un adeguato menù. E per festeggiare la Pasqua anche noi vogliamo proporre uno dei piatti più graditi in questo periodo. L’Agnello arrosto con punte di asparagi e polenta di farro.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr. di Coscia di Agnello alla menta e coriandolo
  • 500 gr. dei nostri Asparagi verdi (cotti!)
  • 250 gr. di farina di farro per polenta… consigliamo l’Azienda Agricola Salera
  • 1 lt. di acqua
  • 15 gr. di sale

Tempo di preparazione 10 minuti + 60 minuti per la cottura della polenta.

COME SI PREPARA?

1° step

Per la preparazione della polenta, mettere a bollire l’acqua con il sale, quindi buttare la farina stando molto attenti che non faccia grumi. Se hai un paiolo ancora meglio e, comunque, non dimenticare di mescolare costantemente la polenta, fino alla fine della cottura.

Agnello arrosto

2° step

Per la preparazione dell’Agnello arrosto, porta il forno alla temperatura di 200°. Togli l’Agnello dalla confezione, lasciando i succhi di cottura all’interno del sacchetto, e ponilo in una teglia antiaderente. Inforna e,  dopo 15 minuti, aggiungi ciò che è rimasto nel sacchetto. Controlla la doratura della coscia di agnello e, se è di tuo gradimento, girala per altri 10 minuti. Al termine della cottura taglia la coscia di agnello in 12 fette alte.

Agnello arrosto    Agnello arrosto    Agnello arrosto

3° step

Per la preparazione degli Asparagi verdi, scalda un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente. Versa gli asparagi e spadellali per qualche minuti: il tempo che si scaldino bene.

Agnello arrosto

4° step

Quando anche la polenta sarà pronta, disponila sul pianto. Quindi adagia sopra le fette di agnello e completa la decorazione con gli asparagi e una fogliolina di menta fresca.

Agnello arrosto    Agnello arrosto    Agnello arrosto

L’avresti mai detto che sarebbe stato così facile preparare il pranzo di Pasqua?
E se vuoi il consiglio del nostro chef… prima di unire i succhi di cottura alla coscia di agnello, aggiungi un po’ di acqua e maizena.

Buona Pasqua e… buon appetito !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *